Ricette antipasti/ Ricette mare/ Ricette secondi/ Uncategorized

Insalata di piovra

Il mio amico pescivendolo decide che devo assolutamente provare le piovre del giorno, perché freschissime e buonissime; mi lascio tentare da un animale di 1 kg e 700 gr e solo quando torno a casa mi viene il dubbio sulla capienza della pentola…

INGREDIENTI

  • 1 piovra (1,2 /1,5 kg)
  • 200 gr piselli lessati
  • 200 gr fagioli lessati
  • 2 carote tagliate alla julienne
  • 1 costa di sedano tagliato sottile
  • Qualche oliva nera tagliata a rondelle
  • Prezzemolo tritato
  • In stagione: un peperone, giallo o rosso a piacere
PROCEDIMENTO
Una volta lavata per bene, cuocete la piovra in una pentola con abbondante acqua, un bicchierino di vino bianco e un tappo di sughero. La mia nonna diceva che il sughero rende morbida la carne della piovra, non ho mai indagato sulla veridicità di questa tecnica ma la nonna non si discute!
In una capiente terrina condite con olio, sale e pepe i piselli, i fagioli, le carote le olive e il sedano e una volta cotta la piovra aggiungetela tagliata a pezzettini di circa un paio di centimetri.
Spolverata di prezzemolo et voilà!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply