Appetizer/ Ricette finger food/ Uncategorized

Appetizer al formaggio

Ho comperato la “sparabiscotti” e, come una bambina che ha appena ricevuto un gioco nuovo, decido che devo assolutissimamente fare dei biscotti. Leggo per benino tutte le istruzioni, lavo con acqua tiepida e sapone delicato tutti gli arnesi e inizio a pensare a cosa voglio ottenere. Lampo di genio: ok per i biscotti, ma li faccio salati! Preparo l’impasto e mi accingo… Uno dopo l’altro mi ritrovo a sostituire tutti i dischetti disponibili per ottenere le forme più belle, ma niente. Comincio anche ad innervosirmi… L’impasto salato è troppo solido, quando esce dai buchi sembra il Didò dei miei figli più che qualcosa di commestibile. Ok, per stavolta torniamo ai vecchi metodi: ho perciò steso con il mattarello la pasta e con delle semplici formine circolari ho ottenuto i miei biscotti. Ma ora è scattata la sfida: figuriamoci se lascio perdere! Alla prossima infornata!

INGREDIENTI
Dosi per 23/25 biscotti
  • 270 gr di farina 00
  • 30 gr di farina di mandorle + qualche mandorla intera per decorare
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • 150 gr di burro a pomata
  • 3 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiaini scarsi di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaio di semi di papavero
  • Sale e pepe q.b.
PROCEDIMENTO
In una ciotola mescolate le farine ed il formaggio, un pizzico di sale, una spolverata di pepe ed i semi di papavero, poi aggiungete i tuorli d’uovo ed il burro. Amalgamate il tutto e formate una palla che metterete a riposare in frigorifero, avvolta in una pellicola, per almeno un paio d’ore.
Stendete l’impasto con un’altezza di non più di 5mm, poi con degli stampini, create dei biscottini.
Infornate a 170° per ca. 15 minuti e comunque fino a quando risulteranno dorati.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply