Appetizer/ Le nostre vacanze/ Ricette finger food/ Uncategorized

Tramezzini al gorgonzola sedano e mela verde

Visto che sabato le temperature sono arrivate a sfiorare i 30° (per lo meno nel padovano), ci siamo detti che era giunto il momento di partire con la prima gita fuori porta in bici. “Andiamo lungo il Mincio a fare quel percorso carino lungo la ciclabile così anche la piccola può pedalare tranquillamente”, ci siamo detti… Evidentemente, quando noi si nominano le bici, scatta qualche congiuntura astrale per cui, automaticamente, richiamiamo la pioggia (chi di voi si fosse perso la puntata “Le mie vacanze in bici a Bornholm”, può farsi due grasse, pardon, umide risate qui). Vuoi vedere che potremmo essere i solving problem della siccità nel mondo? Sta di fatto che, giunti in prossimità dell’inizio del percorso, i nuvoloni hanno iniziato ad essere davvero tanti e, giunti a Borghetto, luogo davvero incantevole che vi consiglio di visitare qualora vi trovaste nei paraggi, la pioggia ha iniziato a scendere copiosa… Poco male, siamo abituati a pedalare senza sudare… e comunque ho potuto inaugurare i miei nuovi pantaloni estivi antipioggia che si sono comportati davvero bene (per la serie troviamo comunque un lato positivo alla faccenda). Ritornati all’auto ci siamo consolati con dei panini e con dei tramezzini di cui ora vi voglio raccontare. Li avevo mangiati, positivamente colpita, qualche tempo fa all’aeroporto di Malpensa, forniti da una nota casa milanese per l’appunto di tramezzini. Ho fatto vari tentativi e credo questo sia stato il meglio riuscito… Come dice il proverbio? Tramezzini bagnati, tramezzini fortunati…….!!!!!!!!!!

INGREDIENTI
(Le dosi sono ad occhio, e comunque io non lesino mai nel ripieno dei tramezzini)
  • Pane da tramezzini
  • Formaggio gorgonzola (scegliete voi se vi piace dolce, piccante o con il mascarpone)
  • Sedano bianco
  • Mela verde (tipo granny smith)
  • Sale, pepe e olio q.b. (senape a piacere)

PROCEDIMENTO
In una ciotolina, emulsionate qualche cucchiaio di olio d’oliva con un pizzico di sale e uno di pepe e appena la punta di cucchiaino di senape. Tagliate a fettine sottilissime, senza sbucciarla, la mela e, assieme al sedano tagliato anch’esso sottilissimo, quasi trasparente,  mettete a macerare una mezz’oretta nell’intingolo preparato. Spalmate il gorgonzola sul pane, distribuiteci sopra sedano e mela e coprite con dell’altro pane. Tagliate a piacere nella forma che più vi ispira. Buon pic-nic!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply