Ricette bambini/ Ricette dolci/ Uncategorized

Torta senza burro alle pere

Tra alti e bassi è arrivata la primavera e, con lei, gli starnuti e gli occhi gonfi legati alle allergie. In questi giorni i fiocchi bianchi dei pioppi scendono come fossero cristalli di neve e devo dire che danno parecchio fastidio. Sabato stavo scambiando due chiacchere sull’argomento con la mia vicina di casa quando mia figlia si è intromessa dicendo: “Mia mamma non può mangiare i piselli perché hanno il rimmel e lei ha l’allergia”……. (per chi non l’avesse capito, voleva dire nichel).
Sempre di sabato è questa torta semplice semplice che ho assolutamente copiato dal blog di Mammazan (ma quanto brava è?????), la quale, a quanto pare, l’ha a suo volta ripresa dalle ricette di Gualtiero Marchesi. Unica aggiunta un paio di pere che ho ritrovato mute e solinghe in frigorifero.
Ve ne offro una fetta?


INGREDIENTI
  • 90 fr di farina 00
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 90 gr di zucchero fine
  • 3 uova
  • Succo e buccia di un limone piccolo
  • 2 pere
PROCEDIMENTO
Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a che diventano belli spumosi. Unite la buccia grattugiata del limone ed il suo succo continuando a mescolare. Sbucciate le pere e tagliatele a pezzi piccolissimi; aggiungetele all’impasto.
Setacciate la farina con il lievito ed unitela a cucchiaiate ai tuorli sbattuti.
Montate a neve fermissima gli albumi e incorporateli al composto (naturalmente mescolando dall’alto verso il basso per non smontarli).
Imburrate ed infarinate una teglia da torta (a me andava quella a ciambella), versateci la vostra preparazione ed infornate a 170° per 35’/40’.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.