Ricette veloci/ Ricette verdure/ Uncategorized

Vellutata di cavolfiore

Qui le ricette invernali/primaverili continuano ad alternarsi… ok, ok, una rondine non fa primavera, ma un po’ m’ero illusa lo scorso fine settimana, quando eravamo addirittura riusciti a portare fuori i pupi con i roller…
Sabato di nuovo tempo grigio, nuvola bassa, niente di nuovo all’orizzonte… e quindi, via con una nuova vellutata da gustare bella tiepidina, con qualche crostino, magari prima di stendersi sul divano con un bel libro o un bel film. Voglio il soleeeeeeee!!!!!!!



INGREDIENTI

  • 1 cavolfiore lessato (io sono una fan della pentola a pressione e quando posso la uso)
  • 1 cucchiaio di porro sminuzzato
  • ½ bicchiere di latte
  • ½ litro o poco più di brodo vegetale
  • Un’abbondante manciata di gruviere grattugiato ( o altro formaggio a pasta dura di vostro gradimento)
  • Olio, sale e pepe
PROCEDIMENTO

Ponete, in una casseruola con il coperchio, con un paio di cucchiai d’olio evo, il porro ed il mezzo bicchiere di latte. Cuocete qualche minuto, poi aggiungete il cavolfiore e fate insaporire.
Aggiungete il brodo vegetale, fate cuocere ancora qualche minuto, poi rendete il tutto in crema con il frullatore ad immersione (santo subito il suo inventore!!!!)
Aggiungete il formaggio e fate sciogliere, aggiustate di sale e terminate con una bella spolverata di pepe. Servite con dei crostini a piacere.
Non ci crederete, ma otterrete una crema talmente morbida da appassionare anche i vostri mocciosi.
Suggerimento: utilizzate gli eventuali avanzi per farne un risotto, risultato garantito!!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply