Ricette bambini/ Ricette dolci/ Uncategorized

Ghiaccioli morbidi yogurt banana e fragole

Ok, fino all’altro giorno ci siamo lamentate del freddo e della pioggia, quindi farebbe brutto lamentarsi ora che è arrivato il caldo, vero? Dobbiamo dare il tempo al nostro organismo di abituarsi a questo sbalzo e nel giro di qualche giorno non ci accorgeremo nemmeno della temperatura che segna la macchina lasciata sotto al sole per ore.. ehm…  Per consolarci, che ne dite di un bel giacciolo morbidoso fatto in casa? 😀

[Ricetta ripostata]
Per realizzarli ho utilizzato uno dei tanti stampi per ghiaccioli IKEA che ho a casa, in questo caso il modello CHOSIGT ma non preoccupatevi se non avete un negozio IKEA in zona, stampi simili sono in vendita nei supermercati e nei negozi di casalinghi. Ad esempio all’Interspar ne ho visti di trasparenti con i manici di diversi colori in vendita a poco meno di 3 euro. Visti i pochi ingredienti necessari e la “volatilità” del prodotto finale, direi che la spesa si amortizza molto velocemente 🙂

INGREDIENTI
Dosi per 6 ice pops
  • 1 banane mature
  • 6 fragole
  • 1 cucchiano di zucchero (opzionale)
  • 200 gr di yogurt bianco alla soia (così piace anche agli amici vegan :))

PROCEDIMENTO

Affettate la banana e le fragole e mettetele nel frullatore. Frullatele per un minuto, o comunque finché non avrete un composto denso e omogeneo, e poi aggiungete lo yogurt e lo zucchero. Frullate per un altro minuto quindi aiutandovi con un cucchiaino versate il frullato negli stampi rimpiendoli a 3/4  o poco più (il ghiaccio espande). Mettete gli stampi in freezer e lasciateli lì per almeno 4 ore prima di consumare i ghiaccioli. Per estrarre i giaccioli mettete gli stampi sotto l’acqua corrente per qualche secondo, li sfilerete in un attimo.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.