Ricette Asiago/ Ricette risotti/ Ricette secondi/ Ricette verdure/ Uncategorized

Risotto alle verdure invernali e Asiago Dop


Quando leggerete questo post sarò (spero) distesa su un divano in piena convalescenza, a seguito di un piccolo intervento chirurgico programmato. Mi scuso perciò se non riuscirò a farvi visita nei vostri “angoli cottura” come faccio abitualmente, ma sono certa capirete.
In questo periodo di fermo obbligato confido di riuscire a leggere qualche libro e magari mettere in ordine tutte quelle carte che abitualmente accatasto nella solita mensolina con l’idea che “prima o poi le sistemerò”. Spero soprattutto di tornare presto tra voi.
Ma veniamo alla semplicissima quanto gustosa ricetta. Si tratta di un risotto, né più né meno, che però valorizza le verdure a disposizione in questa stagione e che, secondo me, poverine, sono a volte davvero bistrattate. Purtroppo ero sprovvista di zucca… spero non me ne vorrà… Andiamo a leggere la ricetta.


INGREDIENTI
Dosi per 4 persone

  • 400 gr di riso (per me il Vialone Nano Veronese IGP Ferron)
  • ½ porro
  • 1 carota
  • 1 patata
  • Qualche foglia di verza
  • 1 gambo di sedano bianco
  • Qualche foglia di radicchio (per me il variegato di Castelfranco Veneto IGP)
  • Qualche cima di broccolo romano (con quel verde intenso e quella forma pazzesca che ogni volta mi lascia estasiata)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 100gr di Asiago Stagionato Dop, grattugiato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 noce di burro ghiacciato
  • Olio evo, sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite le verdure, affettate sottilmente il porro, il sedano, il radicchio e le verze. Tagliate a pezzetti molto piccoli la carota, la patata e le cimette di cavolo.
In una padella scaldate qualche cucchiaio d’olio d’oliva, poi saltate le verdure a fuoco vivace rimestando spesso e facendo attenzione che rimangano ancora croccantine. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.
Tostate il riso, sfumate con il riso bianco ed iniziate la consueta cottura di un normale risotto, aggiungendo cioè il brodo senza smettere di mescolare e solo quando il precedente si sarà assorbito.
A metà cottura aggiungete le verdure e continuate. Ci vorranno, a seconda del tipo di riso scelto, dai 15 ai 18 minuti di cottura. Io amo il risotto al dente. Mantecate con il burro ghiacciato ed il formaggio Asiago. Servite all’onda magari con un giro di pepe se vi va. Ciaoo!

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Marghe
    February 2, 2015 at 11:18 am

    Adoro tutti i risotti ma le verdure, così gentili e colorate, creano un accompagnamento davvero delizioso!
    Un abbraccio per un febbraio che sia così, variopinto e gustoso :*

  • Reply
    Claudia
    February 2, 2015 at 2:06 pm

    Un risotto meraviglioso..amando molto le verdure invernali. baci e buon lunedì 🙂

  • Reply
    Roberta
    February 2, 2015 at 4:13 pm

    Molto invitante questo risotto!!
    In bocca al lupo per l'intervento!! ^_^

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    February 2, 2015 at 6:46 pm

    Che buono questo risotto!!! Ciao stellina! Guarisci presto!!

  • Reply
    sississima
    February 11, 2015 at 3:14 pm

    l'aggiunta dell'Asiago gli dà proprio un bel tocco in più!! Un abbraccio SILVIA

  • Leave a Reply