Ricette primi/ Ricette veloci/ Uncategorized

Cous cous saltato alla cantonese

Cous cous saltato alla cantonese. Tradotto: come mettere qualcosa in tavola quando si è fatto troppo tardi per farsi venire una qualunque idea…
Lunedì mattina: che fatica alzarsi, fatichissima direi… per fortuna oggi esco prima dall’ufficio così finalmente sistemo un po’ di cose in casa, mi dico. Poi in mattinata arriva l’sms di reminder del dentista che ricorda l’appuntamento del pomeriggio per la visita di controllo alla pupa… speriamo sia puntuale, così magari non tutto, ma due cose riesco a farle… mai, dico mai fare i famosi conti senza l’oste… il dentista è in ritardo, e becco pure un incidente lungo la strada del ritorno.. grrrrr!!!!
Ok, mi dico, arrivati a casa alle 18,30, cucino del cous cous, e finchè controllo i quaderni, lo stendo sul canovaccio per sgranarlo, poi nel frattempo la lavatrice terminerà il ciclo di lavaggio, qualcosa dovrei riuscire a combinare… non faccio nemmeno in tempo a finire di ripianificare le mie incombenze che squilla il telefono, e poi ancora e ancora… e le lancette inesorabilmente si son spostate verso le 19.45…diventa davvero troppo tardi: e adesso?????? Il cous cous è lì, steso sul canovaccio, triste ed uniforme che mi guarda….
Di volata taglio a cubetti la fetta di cotto, salto i piselli sgranati il giorno prima e messi in una ciotola, sbatto due uova: trovato!! Uso il cous cous al posto del riso basmati e lo salto come la ricetta cinese conosciuta in tutto il mondo!

 

INGREDIENTI
Dosi per 4 persone
 
  • 400gr di cous cous precotto
  • acqua: tanta quanta viene indicata nella confezione del cous cous che avete scelto 
  • 200 gr di cubetti di prosciutto cotto
  • 200 gr di piselli (i miei erano freschi ma vanno bene anche congelati)
  • 2 uova
  • olio di arachidi
  • sale, pepe

PROCEDIMENTO
 
Una volta cotto  il cous cous come da indicazioni della confezione, scolatelo e stendetelo in un canovaccio ad asciugare e raffreddare.
In una capiente padella, assieme ad un paio di cucchiai di olio arachidi cuocete i piselli, poi aggiungete i cubetti di prosciutto e fateli rosolare. Mettete da parte in una terrina. Sbattete le uova e cuocetele in padella con altre due cucchiaiate di olio, dovranno essere strapazzate. Mettetele da parte.
Riprendete la padella versateci 3-4 cucchiai di olio e, una volta ben caldo, versateci il cous cous mescolandolo per bene per alcuni minuti. A questo punto versate il condimento di uova, piselli e prosciutto e rimestate.
Impiattate e sedetevi a cena concedendovi mezz’ora di meritato riposo!

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Federica Musilli
    May 22, 2015 at 7:31 am

    Hai proprio ragione!!! Il cous cous è il piatto risolvi cena o pranzo che sia.
    Almeno a me, difficilmente non soddisfa. mi piace con qualsiasi condimento.
    Buonissimo il tuo.

  • Reply
    Claudia
    May 22, 2015 at 12:10 pm

    Bell'idea utilizzare il cous cous al posto del riso.. un bacione e buon w.e. 😀

  • Reply
    elenuccia
    May 22, 2015 at 12:42 pm

    Beh direi che hai rimediato davvero alla grande. Bella l'idea del cous cous, a me piace molto

  • Reply
    La cucina di Esme
    May 22, 2015 at 6:59 pm

    mi piace, veloce e sfizioso!
    baci
    Alice

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.