Ricette primi/ Ricette risotti/ Uncategorized

Risotto allo zafferano

Non vi ho mai nascosto la mia passione per il risotto, vero? E se non mi credete date un’occhiata alla alla corposa lista di ricette che trovate sotto la categoria Ricette risotti 😀  Comunque per me ogni scusa è buona per prepararne uno per pranzo o per cena, e così la scusa di questa volta sono stati i famosi giorni della merla. Un bel risotto caldo, profumato e giallo, che riscalda il cuore oltre che il pancino (see, proprio “pancino”!)… Chi ne vuole un cucchiaio?


INGREDIENTI
Dosi per 4 persone

  • 350 gr di riso Carnaroli
  • 0,2g di pistilli, corrispondenti a ca, 1 cucchiaino da caffè
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cucchiaiata di trito di cipolla appassita in due cucchiai di olio evo
  • 1 noce di burro freddissimo
PROCEDIMENTO

Prelevate ½ bicchiere di brodo vegetale ben caldo e metteteci in infusione i pistilli di zafferano per almeno una ventina di minuti, schiacciando per bene fino a che il brodo non diventa di un bel coloro giallo scuro.
In una pentola dal fondo spesso, tostate il riso, aggiungete un mestolo di brodo, la cipolla appassita e iniziate la cottura, aggiungendo il brodo solo quando il precedente si è assorbito. A cinque minuti dalla cottura, versate il mezzo di bicchiere di brodo con lo zafferano che sprigionerà il suo aroma particolarissimo.
Mantecate con del burro freddissimo e servite.

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Daniela
    January 30, 2016 at 9:27 pm

    Un classico che non stanca mai e piace a tutti. Ottimo con i pistilli.
    Un bacio e buona domenica 🙂

  • Leave a Reply