Ricette biscotti/ Ricette dolci/ Uncategorized

Biscotti novariso

Perché il mondo ha bisogno delle donne

“Per tutte le violenze consumate su di lei,
per tutte le umiliazioni che ha subito,
per il suo corpo che avete sfruttato,
per la sua intelligenza che avete calpestato,
per l’ignoranza in cui l’avete lasciata,
per la libertà che le avete negato,
per la bocca che le avete tappato,
per le sue ali che avete tarpato,
per tutto questo:
in piedi, signori, davanti ad una Donna!”

W. Shakespeare

Felice Festa della Donna, amiche!


INGREDIENTI
(da una ricetta di L. Montersino – senza glutine e senza latticini)
Per circa 80 biscotti
  • 220 g uova intere + 100 g tuorli – per me 4 uova intere
  • 20 g miele
  • 270 g zucchero semolato – per me 250gr
  • 375 g farina di riso – per me 370gr
  • 8 g lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia Bourbon
  • 10 g di Marsala secco

Per la finitura
  • 300 g zucchero in granella
  • 300 cioccolato fondente al 70%  – per me caramello salato

PROCEDIMENTO

Nella planetaria montate le uova intere con il miele, lo zucchero e i semi di vaniglia fino ad avere un composto spumoso e chiaro, l’impasto deve triplicare, ci vorranno ca. 10 minuti.
Setacciate la farina di riso con il lievito e incorporateli al composto con movimenti circolari dal basso verso l’alto per non farlo smontare. Aggiungete il Marsala.
Versate l’impasto nel sac à poche con bocchetta liscia e realizzate tanti piccoli ciuffetti (ca. 3 cm di diametro) sulla teglia distanziati gli uni dagli altri almeno 3/4 cm. Se li fate più grandi perdono la forma in cottura. Cospargeteli con lo zucchero in granella e cuocete  nella parte alta del forno a 210° per circa 7 minuti. Probabilmente a causa della differente dose di uova, il secondo giorno i biscotti erano mollicciosetti, li ho passati 3-4 minuti nuovamente in forno a 180° fino a renderli croccanti.
A cottura ultimata, fateli raffreddare su una gratella  ed uniteli poi a due a due con il cioccolato fuso in precedenza nel microonde, se volete seguire la ricetta originale, in alternativa con il caramello salato come ho scelto io.
Si conservano circa un mese chiusi in scatola di latta.

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    elenuccia
    March 8, 2016 at 10:41 am

    Ne prendo volentieri un paio. Dalle foto sembrano avere un po' la consistenza dei savoiardi o mi sbaglio? non avevo mai sentito parlare di questi biscottini. Dalle foto sembrano deliziosi, certo che ci sono parecchie uova

  • Reply
    Claudia Di Nardo
    March 8, 2016 at 4:13 pm

    Mai sentiti nominare.. ma sembrano deliziosi! Ha ragione Elena.. sembrano di consistenza come i savoiardi.. Baciotti e buona festa della donna :-*

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 8, 2016 at 4:20 pm

    Si confermo, hanno la consistenza dei savoiardi e trooope uova per i miei gusti, ecco perchè mi son presa la licenza nonchè il rischio di modificarne il quantitativo

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 8, 2016 at 4:20 pm

    Son davvero delicati, noi con il ripieno di caramello li abbiamo davvero apprezzati

  • Reply
    LaCuochettaeilPiccoloChef
    March 8, 2016 at 4:44 pm

    Non conoscevo questa poesia di Shakespeare e l'ho trovata meravigliosa .. quasi quanto i tuoi biscottini. Buonissimi!!!
    Felice serata.
    Marina

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 8, 2016 at 4:54 pm

    Pensa quanto attuale è pur scritta così tanto tempo fa…grazie di essere passata

  • Reply
    La cucina di Esme
    March 8, 2016 at 6:20 pm

    Delle vere chicche golose!
    Buona festa della donna
    Baci
    Alice

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 9, 2016 at 7:31 am

    Grazie cara, ricambio gli auguri

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    March 9, 2016 at 10:56 am

    questi voglio farli, sono nella mia lista (infinita) di ricette da provare, troppo golosi!!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 9, 2016 at 12:27 pm

    Ah la famosa lista (infinita) di ricette da provare! Dovrei prendere un paio di mesi di ferie e stare chiusa in cucina H24

  • Reply
    Daniela
    March 10, 2016 at 9:51 pm

    Li conosco e so quanto sono buoni! I tuoi però sono stupendi e golosi 🙂
    Un bacione

  • Reply
    Scamorza Bianca
    March 11, 2016 at 8:32 am

    Grazie che carina!

  • Reply
    speedy70
    March 11, 2016 at 8:00 pm

    Bellissima questa poesia….. e deliziosi questi biscottini, uno tira l'altro!!!!

  • Reply
    paola
    March 14, 2016 at 10:42 am

    Che delizia fantastici,un abbraccio

  • Leave a Reply