Ricette bambini/ Ricette biscotti/ Ricette dolci/ Uncategorized

Frollini di soli albumi


Ok è ora di finirla: devo concentrarmi e smetterla di scambiare la crema per il corpo con il doccia schiuma… è vero le confezioni sono simili, ma non sono scusabile….non se succede tipo 4 volte di seguito in palestra in pausa pranzo con i minuti contati perché devo anche rientrare in ufficio!!!! Naturalmente la cosa sta facendo sbellicare le mie “colleghe” di corso…anche a me fa sorridere in questo momento, mentre scrivo, ma giuro che, nell’istante in cui mi rendo conto spalmando, che la consistenza non è quella della crema idratante e che ho sbagliato di nuovo, vengo invasa dallo “sconforto nervoso”: di nuovo???? Ma quanto rimbambita sono??????!!!!!! La soluzione del nano di 7 anni è stata: e smetti di metterti la crema no? Quasi quasi seguo il suo consiglio…
Or dunque, venendo alla ricetta di oggi: quando avevo fatto questa crostata mi era avanzata un po’ di pasta e invece di surgelarla l’avevo usata per fare dei biscotti. Son piaciuti davvero molto, eccomi qui perciò a suggerirvi come fare se vi venisse voglia di provare.


INGREDIENTI
Dosi per ca. 60/65 frollini da 5cm di diametro – spessore 4/5mm
  • 300 g burro morbido
  • 200 g zucchero semolato
  • 1 g sale
  • 34 g albume a temperatura ambiente
  • 500 g farina 00 (Sostituendo 50 g di farina con fecola, si otterrà una frolla più friabile)
  • ½ tazza di succo di frutta alla pera (o altro gusto a vostra scelta)
  • 1 manciata di mandorle a lamelle

PROCEDIMENTO

– Impastate burro, zucchero, sale fino ad ottenere una crema non montata
– Amalgamate l’albume alla crema di burro: lavorate in planetaria con la foglia o con un cucchiaio in una ciotola finchè tutta la parte liquida appare assorbita
– Aggiungete la farina e impastare brevemente
– Compattate il panetto e fate riposare un paio d’ore in frigo avvolto in pellicola
Trascorse le due ore:
– Lavorate brevemente la frolla fredda per renderla malleabile, senza scaldarla
– Stenderla sul piano leggermente infarinato allo spessore di circa 4-5 mm e ritagliate i biscotti con la formina che più vi piace spostandoli via via su una teglia ricoperta di carta da forno.
Una volta terminata la pasta pennellateli abbondantemente con il succo e versateci poi sopra qualche mandorla a lamella.
Infornate a 170° fino a doratura, ca.20/25 minuti.

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Dolci a gogo
    May 30, 2016 at 8:55 am

    Delicati dolci golosi e morbidosi!!Adoor questi biscotti!!!Bacioni,Imma

  • Reply
    Claudia Di Nardo
    May 30, 2016 at 10:53 am

    Ahahahaah nooo spalmarsi di bagnoschiuma non è il massimo!!! Che golosi i tuoi biscottini.. baci e buona settimana :-*

  • Reply
    Scamorza Bianca
    May 30, 2016 at 11:38 am

    Grazie!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    May 30, 2016 at 11:38 am

    Per fortuna mi consolo con i biscotti!!!

  • Reply
    La cucina di Esme
    May 30, 2016 at 6:44 pm

    i consigli dei bambini sono mitici! deliziosi i biscotti!
    baci
    Alice

  • Reply
    LaCuochettaeilPiccoloChef
    May 31, 2016 at 10:17 am

    Veramente deliziosi. Bravissima!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    May 31, 2016 at 10:56 am

    Dovrò iniziare a seguirli più spesso!!!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    May 31, 2016 at 10:56 am

    Grazie, troppo gentile

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    May 31, 2016 at 1:01 pm

    Capitano periodi particolarmente distratti, sarà la stanchezza^^ !
    Buonissimi questi frollini, delicati e friabili, ottima idea 🙂
    Un bacione!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    May 31, 2016 at 3:29 pm

    Ecco, consoliamoci dicendo che sarà la stanchezza….

  • Reply
    elenuccia
    June 1, 2016 at 11:21 am

    In effetti l'idea del nano non fa una piega. Il problema è che quando si va sempre di fretta si infila nel borsone la prima cosa che capita tra le mani senza rendersene conto. Intanto consolati con un paio di biscotti, fanno benissimo anche per la memoria, fidati!

  • Reply
    LaCuochettaeilPiccoloChef
    June 2, 2016 at 9:17 am

    Buongiornissimo! Sarei felice se volessi partecipare al mio Link Party 'La Festa dell'Amicizia' Un modo semplice e divertente di conoscere nuovi blog e farsi conoscere 😉
    Se ti fa piacere ti aspetto sul mio blog!
    Marina

  • Leave a Reply