Ricette pasta/ Ricette primi/ Uncategorized

Pasta fredda pomodorini confit, melanzane e mozzarella

Sabato sera, avevo organizzato a casa seratona in giardino con amici che non vedevamo da un po’. Montata e riempita la piscina in giardino, preparato un po’ di stuzzichini, messo in frigo un quantitativo di birra che manco all’oktoberfest… tralasciando che un temporale ha rovinato i piani e in tutta fretta abbiamo allestito il tavolo in casa, alle 21 eravamo tutti seduti davanti alla tv, ciascuno di noi sul viso una striscia di tricolore e spirito patriottico come se non ci fosse un domani per assistere alla sfida Italia/Germania. Vi risparmio le sequele di improperi e minacce e promesse e voti che ho sentito prima nei 90 minuti di partita e poi nei successivi 30….
Alle 23.45 un Averna preparato come suggerisce Andy Garcia nella pubblicità, e tra i saluti mesti mesti la frase: la pasta tricolore era ottima!!!!


INGREDIENTI
Dosi per 8/10 persone

  • 1 kg di pasta formato che preferite (basatevi sui vostri commensali…)
  • 3 grosse melanzane
  • 500gr di pomodorini datterini
  • 5 mozzarelle (che potete sostituire anche con della feta greca se vi piace)
  • Timo e basilico
  • 3 cucchiai di zucchero di canna,
  • olio, sale e pepe
PROCEDIMENTO

Per i pomodorini confit
:

Suggerisco di prepararli in anticipo, così si insaporiscono per bene, anche il giorno prima se avete tempo.
Una volta lavati i pomodorini tagliateli a metà nel senso della lunghezza e disponeteli con il lato aperto verso il basso in una teglia su cui in precedenza avrete spalmato un intingolo preparato con 3/4 cucchiai di olio evo, lo zucchero di canna, il sale e il pepe. Infornateli a 130° per 2 ore circa, finchè si sgonfiano e la buccia da bella tonda e lucida forma delle rughette…. Immaginate le mani dei bambini quando stanno troppo in acqua…

Per la mozzarella:

Tagliatela a tocchetti e fatele perdere il liquido su un colino.

Per le melanzane:

Tagliatele a tocchetti da 1 cm ca. e friggetele in abbondante olio. Scolatele su carta assorbente e salatele

Per la pasta:

Mettete a bollire l’acqua, salatela, cuocetevi la pasta seguendo i tempi di cottura indicati nella confezione, scolatela e senza passarla sotto l’acqua fredda, stendetela su un canovaccio a raffeddare.

Composizione
:

Versate la pasta in una capiente terrina e conditela con i pomodorini ormai freddi e tutto il loro sughetto di cottura, aggiungete le melanzane e poi la mozzarella, quest’ultima solo se la pasta è a temperatura ambiente, altrimenti rischiate si sciolga e assuma la consistenza del chewingum. Dovesse sembrarvi troppo asciutta irrorate con un filo d’olio d’oliva, terminate con abbondante timo e basilico.

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    SimoCuriosa
    July 5, 2016 at 1:29 pm

    e ci credo! e che profumo!
    a presto cara

  • Reply
    LaCuochettaeilPiccoloChef
    July 5, 2016 at 6:06 pm

    Una giornata da dimenticare .. ma questa pasta fredda no, anzi mi segno la ricetta. Grazie.
    Un bacione.
    Marina

  • Reply
    Scamorza Bianca
    July 6, 2016 at 6:54 am

    si si profumissimo!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    July 6, 2016 at 6:55 am

    Per un attimo ho pensato potessimo farcela a batterli…mannaggia…per fortuna c'era la pasta! A presto

  • Reply
    elenuccia
    July 7, 2016 at 10:14 am

    Vabbè lasciamo perdere la partita, almeno vi siete goduti un piatto di pasta delizioso. Io adoro sia le melanzane che i pomodori confit quindi sono sicura che adorerei questo piatto

  • Reply
    Scamorza Bianca
    July 7, 2016 at 12:05 pm

    Sei sempre gentilissima!

  • Leave a Reply