Ricette Natale/ Ricette zuppe/ Uncategorized

Vellutata di zucca e cozze per la cena della Vigilia


E siamo arrivati a dicembre, di nuovo… e come dice mio marito: “ma non era ieri quando mi hai chiesto di riportare in mansarda le scatole degli addobbi natalizi????” con tono da cui si intende facilmente quanto lui condivida con me il clima frizzantino di preparativi e musichette e fiocchetti e biscotti e cannella e vattelapesca che io puntualmente rispolvero con rinnovata euforia tra l’altro….
No caro, non era ieri ma ben 11 mesi fa e nel frattempo mi son documentata un sacco, ho messo da parte una marea di fotocopie e foglietti di idee da mettere in pratica per queste festività!
Quindi, miei cari, il blog delle scamorze, seppur in punta di piedi, entra ufficialmente nella fase del Natale che ovviamente condividerà con quanti avranno voglia di farci visita.
Non seguiremo un ordine preciso, andremo random, e oggi partiremo con una proposta che secondo me potreste utilizzare per la cena della Vigilia: una vellutata di zucca, ortaggio invernale, abbinata alle cozze, visto che la sera del 24 è il pesce che la fa da padrone.


INGREDIENTI
Dosi per 6/8 persone

  • 1 kg di polpa di zucca (peso da cotta) cotta al forno
  • 1 kg di cozze (peso al lordo delle valve)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3/4 paninetti al latte o al burro o all’olio (o come vi piacciono insomma) tagliati a cubetti
  • 1 litro di brodo di pesce ma potete scegliere anche di verdure, viene più delicato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio, pepe, sale q.b.

PREPARAZIONE

Iniziate pulendo le cozze: lasciatele spurgare per un’ora in acqua fredda salata, poi eliminate le barbe ed i filamenti, risciacquatele e disponetele in un’ ampia padella con lo spicchio d’aglio. Coprite con un coperchio e cuocetele con fuoco vivace per almeno 5 minuti. Vedrete che le conchiglie di apriranno e rilasceranno un bel sughetto.
Con una schiumarola prelevate le cozze e filtrate il sugo rilasciato. Eliminate l’aglio.
Frullate la polpa di zucca, diluitela con il sugo delle cozze e poi con del brodo. Regolatevi in base a quanto morbida volete la vellutata. Secondo me deve essere abbastanza liquida. Filtratela con un colino, dovrà essere assolutamente priva di rimasugli di polpa. Regolate di sale.
In un pentolino antiaderente pennellato d’olio d’oliva saltate i tocchetti di pane assieme al rametto di rosmarino. Devono diventare dorati e croccanti.
Impiattate la vellutata, mettete al centro qualche cozza, una manciata di crostini, un filo d’olio ed una spolverata di pepe.

You Might Also Like

No Comments

  • Reply
    Serena
    December 5, 2016 at 9:58 am

    In effetti il tempo corre troppo veloce.. Questa vellutata la trovo un'ottima ricetta per la vigilia bella idea. Un saluto

  • Reply
    Mila
    December 5, 2016 at 10:27 am

    Sì, infatti rivedere in giro quegli scatoloni mi ha messo ansia ieri!!!! Non vedo l'ora che tornino al loro posto (in più non sono un'amante del periodo natalizio che mi mette tristezza….)
    Però poi si vedono tante ricettine sfiziose come questo abbinamento di zucca/cozze da provare…
    Grazie mille della visita e buona giornata

  • Reply
    Lory B.
    December 5, 2016 at 10:39 am

    Ottimo consiglio, comincio a prendere nota!!!
    Un abbraccio e buona settimana!!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 5, 2016 at 11:22 am

    Il tempo scappa, altrochè!!!!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 5, 2016 at 11:22 am

    Grazie a te di aver ricambiato!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 5, 2016 at 11:23 am

    Brava, io poi passerò da te che hai sempre ottime idee!

  • Reply
    Claudia Di Nardo
    December 5, 2016 at 12:18 pm

    Buonissima questa vellutata!!! approvo l'idea di prepararla per la Vigilia.. una delizia.. baci e buona settimana :-*

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 5, 2016 at 12:29 pm

    Eh..si sa che per la cena della Vigilia si deve star leggeri leggeri….

  • Reply
    elenuccia
    December 5, 2016 at 7:32 pm

    Non ho mai provato l'abbinamento zucca pesce, tanto meno le cozze. L'aspetto è davvero invitante, e anche piuttosto chic.

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 6, 2016 at 10:15 am

    Uella, grazie!

  • Reply
    Jeggy
    December 6, 2016 at 3:18 pm

    Leggera e saporita! Ottima per la cena della vigilia! Peccato che i miei familiari vogliano ciccia, ciccia e sempre e solo ciccia….

  • Reply
    Antro Alchimista
    December 6, 2016 at 3:23 pm

    Zucca e cozze è un accostamento molto particolare che non ho mai provato. Bella idea! 🙂 Baci

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 6, 2016 at 4:20 pm

    Ma questa prepara il pancino…e poi via di ciccia e solo ciccia!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    December 6, 2016 at 4:21 pm

    Prova prova

  • Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.