Ricette biscotti/ Ricette dolci

Biscotti per la festa del papà: ricetta semplice dal risultato garantito

Biscotti festa del papà

Biscotti festa del papà

Sul filo di lana per fare gli auguri a tutti i papà del mondo: a quelli giovani e a quelli “più grandicelli”, a quelli sportivi e a quelli col muscolo rilassato, a quelli che non possono passare il tempo che vorrebbero con i propri figli e a quelli che invece riescono ad essere presenti sempre. Auguri al mio papà che da tanto tempo ormai è andato a vivere su una nuvoletta ma mi manca sempre tanto…

Biscotti festa del papà

INGREDIENTI
Con queste dosi si ottengono ca. 20 biscotti con la forma che ho scelto io; direi almeno 30 se invece tirate la pasta ed usate una formina

  • 280gr farina 00
  • 50ml olio di riso
  • 100gr di zucchero
  • 2 uova medie + 1 tuorlo
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Qualche goccia di essenza di vaniglia
  • Zucchero al velo q.b.

Biscotti festa del papà

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattete le uova intere ed il tuorlo con lo zucchero. Aggiungete poi l’olio, la vaniglia ed il pizzico di sale.
Setacciate la farina con il lievito e versateli a pioggia nel composto di uova e zucchero. Impastate senza lavorare troppo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che avvolgerete nella pellicola e metterete a riposare per almeno mezz’ora in frigorifero (io li ho lasciati un paio d’ore perché avevo un impegno).

Trascorso il tempo necessario al riposo avete due possibilità:

  1. stendete la pasta non troppo sottile (direi 1/2cm) con un mattarello e con un coppapasta data la forma che preferite;
  2. prelevate un pezzetto di pasta poco più grande di una noce, dategli la forma di un grissino (tipo i bibanesi, avete presente?) lo ripassate nello zucchero al velo e lo appoggiate sulla placca da forno ricoperta di carta oleata premendo leggermente con il palmo della mano per appiattire.

In entrambi i casi rimettete la placca da forno in frigo finchè accendete il forno e raggiunge i 180°.
Raggiunta la temperatura infornate per almeno 15 minuti. Fate raffreddare i biscotti per la festa del papà su una gratella e poi inzuppateli nel latte, nel tè, nel succo, nel caffè o anche nello yogurt!

Il vostro papà preferisce i gusti più insoliti? Provate anche questi frollini al cacao con marmellata nascosta!

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    andrea
    March 19, 2017 at 5:07 pm

    sarebbe orgoglioso di te!!!!

  • Reply
    speedy70
    March 22, 2017 at 8:14 am

    Bellissimi, molto invitanti!!!!

  • Reply
    La cucina di Molly
    March 22, 2017 at 1:43 pm

    Belli e buoni i tuoi biscotti, ottimi da inzuppare! Un bacione!

    • Reply
      scamorza bianca
      March 23, 2017 at 11:08 am

      Oh da inzuppo son perfetti e si mantengono freschi per parecchi gg. Grazie!

  • Reply
    saltandoinpadella
    March 23, 2017 at 3:47 pm

    Che belli, adoro i biscotti che sanno di fatto in casa, di genuino e fatto con amore. Devono essere deliziosi

  • Leave a Reply